domenica 19 gennaio 2014

SOMEWHERE IN THE HEART OF ROME

Heart Of Rome non sarà la migliore canzone incisa da Elvis, però io sono nato a Roma, e ci vivo tutt'ora... Per questo motivo, quando la ascolto, non posso fare a meno di immaginarmelo mentre passeggia assorto, per quelle stesse vie che ho percorso tante volte, quasi senza fare più caso alle meraviglie che sfilano davanti a me. Un vero peccato che Elvis non sia mai venuto da queste parti, si sarebbe divertito e magari avrebbe potuto gettare una monetina nella Fontana di Trevi! Quelle che vi propongo sono quattro rielaborazioni che ho fatto mentre ascoltavo Love Letters From Elvis, l'album che contiene la già citata Heart Of Rome. Naturalmente, il contrasto tra Elvis e quanto ha alle spalle è fortemente voluto. Un post per il blog, ma anche un omaggio alla mia città, che continuo ad amare a dispetto delle sue mille contraddizioni. 

 Bocca della Verità


 Colosseo (Anfiteatro Flavio)

 Arco di Costantino

Fontana di Trevi

Foto: web
Rielaborazione: Roberto

6 commenti:

  1. Bellissimo questo omaggio a Roma da parte tua Roberto,
    con l'inserimento anche delle immagini di Elvis.Ci sono
    stato da poco,ho avuto l'immenso piacere di conoscerti
    personalmente e di passare dei bei momenti insieme,
    condividendo emozioni e racconti sul nostro artista
    preferito e non solo...Ciao Amico mio,un abbraccio
    e a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parlando siamo passati, con la naturalezza di chi conosce bene l'argomento, da EP Boulevard ad Harum Scarum, passando per l'Aloha nel giro di pochi minuti! Eh si, è stato un grande, grandissimo piacere incontrarti, bellissimi momenti! Ti abbraccio amico mio, a presto!

      Elimina
  2. Concordo con Ivan sull'omaggio alla tua città natale: molto bello!. Io non ho mai avuto l'occasione di passare a Roma ma spero di farlo presto e un incontro con Roby è obbligatorio. Condividere la stessa passione, commentare e scriversi spesso via web, sono un piacere unico, ma potersi incontrare fisicamente, dopo tanto, lascia sicuramente delle forti emozioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione e vedrai, caro Donny, che prima o poi ci incontreremo! Con Ivan è stato come conoscersi da tanto tempo e anche noi confermeremo un'amicizia che comunque considero già nata. A presto!

      Elimina
  3. Fantastico Roberto! Complimenti!!! Scusa se non mi dilungo. Il mini android mi snerva :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco! Sarò sintetico anch'io: grazie!!

      Elimina